logo

note informative a cura del dott. Ettore B. Florio

La finasteride è un inibitore specifico della 5-alfa-reduttasi di tipo 2, enzima intracellulare responsabile della conversione del testosterone in diidrotestosterone (DHT).
La finasteride per uso orale è impiegata nel trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna, allo scopo di ridurre il volume della prostata, aumentare il flusso urinario e ridurre la sintomatologia.
Recentemente è stato dimostrato che la finasteride è in grado di inibire la conversione del testosterone a DHT anche a livello del cuoio capelluto.
Dal momento che il DHT risulta il principale responsabile della alopecia androgenetica negli uomini geneticamente predisposti, la finasteride è stata approvata in molti Paesi anche per il trattamento di questa patologia.
Inoltre, è stato postulato che l’attività della 5a-reduttasi risulti aumentata a livello dei follicoli piliferi delle donne affette da irsutismo.
Sono in corso sperimentazioni per valutare l’effetto e la sicurezza della finasteride nel trattamento dell’irsutismo idiopatico.


USO ORALE
Il DHT, androgeno più potente del testosterone, è responsabile dell’ipertrofia prostatica.
Entro 24 ore dalla somministrazione del farmaco si assiste a una diminuzione rilevante dei livelli di DHT ematici e intraprostatici.
Studi della durata di un anno su pazienti trattati con 5 mg di finasteride al giorno hanno dimostrato che la somministrazione del farmaco aveva indotto una regressione dell’ipertrofia prostatica pari al 19-24%.
Nel trattamento dell’alopecia androgenetica la finasteride viene somministrata in dosi di 1 mg al giorno.
In generale, è necessario un trattamento continuo di almeno 3-6 mesi per osservare un aumento nella densità dei capelli.
Per mantenere il beneficio, viene raccomandato l’uso continuato del farmaco. È infatti probabile che entro 6-9 mesi dalla sospensione del trattamento si verifichi la perdita dei capelli ricresciuti.
La finasteride riduce le concentrazioni seriche dell’antigene prostatico specifico, importante per lo screening del carcinoma prostatico; prima di impostare il trattamento con il farmaco si consiglia quindi di escludere la presenza di tali forme maligne.

 

USO TOPICO
Nella cura dell’alopecia, per minimizzare gli effetti collaterali, spesso i dermatologi  prescrivono la finasteride per uso topico solitamente in associazione con altri principi attivi.

CONTROINDICAZIONI
Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità nota, nei bambini, in gravidanza e durante l’allattamento.
Le gestanti devono evitare sia di maneggiare le formulazioni contenenti finasteride. 

AVVERTENZE

Non portare il prodotto a contatto con occhi e mucose. Non portare il prodotto a contatto con ferite e abrasioni della pelle. Lavare bene le mani dopo l’uso.
Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini.

PREPARAZIONI MAGISTRALI

In capsule per uso orale e in lozione o schiuma per uso locale.

Attualmente la finasteride per uso topico è disponibile solo sotto forma di preparazione galenica.

MODALITA' PRESCRITTIVE

Prescrizione medica ripetibile 10 volte in 6 mesi.